L’altra metà della mela? Preferisco una pesca.

Oh Uffa!

Questa storia della metà della mela.  Della parte mancante che ci completa. Tutti alla ricerca forsennata di completezza derivante da qualcun’altro. In più con la presunzione che sia la nostra metà complementare, come fossimo incapaci a vivere senza.

Io alla storia della mela credo poco.
Reputo che ognuno di noi completi se stesso grazie al suo vissuto, aiutato magari dalle persone che incontra, ma non sminuisco il mio percorso di vita assoggettandolo ad un unico essere vivente. Per giunta entro certi canoni stabiliti!
“L’altra metà della mela”..Perché la mela poi?
Perché è facile dividerla in due metà quasi perfette? Quanta presunzione ma allo stesso tempo quanta poca importanza ci si da.
Io non mi completo, ne mi completerò mai. Resterò come il pezzo di un vecchio puzzle, che nel trasloco è stato smarrito, e quindi?!
Perché devo rivestire della responsabilità di completarmi una sola persona estranea al mio essere, quando in realtà questo compito spetta solo a me?
Perché in parte non posso essere completata dal mio gatto. Dal mio lavoro. Dalle mie passioni. Dall’uomo o la donna che amo e da mille altre cose ancora?

Non è forse rischioso riporre tutta la mia speranza in un’unica metà?

E se poi ‘sta mezza mela, dopo tutto il tempo necessario per trovarla, fosse pure marcia?
Nah io questa storia non me la bevo.

Comunque se un domani, per un qualche motivo, dovessi cambiare idea so già che non mi uniformerei alla massa. Perché io, per completare la mia mezza mela, preferisco di gran lunga mezza pesca.

Anche perché le Mele, la storia insegna, non portano a nulla di buono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...