Leggere è peccato, come la cioccolata.

Peccato s. m. [lat. peccatum, der. di peccare «peccare»]. – 1. a. In generale, trasgressione di una norma alla quale si attribuisce un’origine divina o comunque non dipendente dagli uomini. Leggere potrebbe essere considerato un peccato? Secondo me si, come mangiare la cioccolata del resto. Attività che peraltro amo condurre insieme. Accompagnata da un caffè bollente,…

Siamo Come Tele.

Ci sono giorni difficili, di periodi difficili in anni che sanno di tabacco masticato. Di parole non dette. Di carezze rimaste sulle dita e mai espresse. Ci sono momenti in cui la cosa più semplice da fare, secondo logica, è smettere. Smettere di aspettare, di sperare, di chiedere. Semplicemente smettere ogni tipo di attività, anche…

Micro Trasgressioni Quotidiane.

  Tutto è iniziato una mattina di Febbraio. La sveglia del mio cellulare suonava Time is running out (sono una burlona!) dei Muse ed io ho pigiato su spegni. Come se mi fossi svegliata pronta e combattiva. In realtà sono rimasta avvolta nel calore del mio piumone. Non so spiegare il perché ma era come…

Questione di Lenti.

E niente sono stata via di qui per un po’. Non per mancanza di idee ma per mancanza di tempo, che è la scusa che amo raccontarmi maggiormente. Poi  io non sono esattamente quel che si possa definire una “Blogger”. Come non sono una Co-Organizzatrice di eventi. Un Pompiere. Una commessa. Un presidente. Ma sono…

La Mafia non esiste.

« Io accetto la… ho sempre accettato il… più che il rischio, la… condizione, quali sono le conseguenze del lavoro che faccio, del luogo dove lo faccio e, vorrei dire, anche di come lo faccio. Lo accetto perché ho scelto, ad un certo punto della mia vita, di farlo e potrei dire che sapevo fin dall’inizio…

Parassiti e Riflessioni.

Io odio gli esseri parassitari. Che non vivono, ma sopravvivono di vita Altrui. Come la pulce che sale sul cane. Lo utilizza, lo punge, lo infesta moltiplicandosi. Lui è il suo nutrimento, il suo mezzo trainante, consapevole o meno, lei ne ha un bisogno viscerale. Se il cane si gratta, cercando di liberarsene, lei si…

Mulini a Vento e Francesismi

Un essere umano vivente medio sa che, arrivato ad N sforzi per cambiare una realtà, una pratica diffusa, un costume, un’abitudine,.. Ecco, non riuscendoci a detto ennesimo tentativo, si pone la fatidica domanda “Forse che non sia il caso di smetterla?” Ecco. Allora devo essere un’aliena, anche per questo. Perché io non lascio correre. Perché io…

Della pretenziosità delle citazioni e degli Orgasmi Verbali.

Io  troppo spesso parlo per citazioni. Mi rendo davvero conto che all’interno dei miei costrutti grammaticali io celo pillole altrui di letteratura/scienze/musica/arte.. Spesso anche inconsapevolmente! Lo faccio perché, innanzitutto, mi piace rafforzare le mie opinioni. In secondo luogo perché mi piace che qualcuno, più autorevole di me, si sia trovato a pensare una cosa tanto incline…