Pioggia.

Adoro le giornate piovose, mi hanno sempre dato un senso di piacevole familiarità, come se nella pioggia ci si dovesse stringere un po’ di più, agli altri o a se stessi. Le amo in estate, quando un temporale improvviso spezza l’arsura e lava via, dalla pelle nuda, il sudore di una quotidianità ingombrante. Le amo…

Caro Babbo

Caro Babbo, Si, ti scrivo il 24 Dicembre, un po’ tardi dici? No, confido nelle poste, nella tua segretaria particolare e nella Buona Stella. Ma a chi vuoi darla a bere! No, non mi sono drogata, semplicemente i miei regali te li chiedo non per il 25 Dicembre, domani, ma per il 2016. Quindi so…